Search

L'OIM oggi

Fondata nel 1951, l'OIM è la principale Organizzazione Intergovernativa in ambito migratorio.

-156 Stati Membri e 10 Stati osservatori.
- oltre 460 uffici nel mondo
- Personale operativo di oltre 6.690 unità e oltre 2.000 progetti attivi

L'OIM in Italia

L'OIM nel mondo



Rapporto OIM sugli Stagionali

migranti_stagionali_riuniti_allalba_in_attesa_di_essere_prelevati__per_andare_a_lavorare_nei_campi_foto_mashid_mohadjerin.jpg
Scarica il rapporto

W3C Certification

CSS Valido!

Manuale Praesidium

praesidiumpub.jpg
Scarica il manuale

La campagna di sensibilizzazione sulla migrazione

Per saperne di più

Rapporto OIM su Castelvolturno

castelvolturno.jpg
Scarica il rapporto

Cartografia dei Flussi Migratori Italia-Marocco

Inventario ICMPD/OIM

iom_banner2.jpg
   Missione OIM in Italia  
 
  L’OIM ROMA LANCIA LA SECONDA EDIZIONE DEL CORSO
A.MI.CO. - ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO” 
 

Roma, 10 maggio 2012 - L’OIM Roma lancia oggi il nuovo bando rivolto a tutti quei migranti interessati a partecipare alla seconda edizione del corso di formazione Associazioni di Migranti per il Co-Sviluppo (AMICO).

Promosso dall’OIM con il finanziamento della Cooperazione Italiana (Ministero Affari Esteri) e il patrocinio della Provincia di Roma, il corso AMICO – la cui prima edizione si svolse nei mesi di giugno e luglio 2011 - si propone di sostenere le iniziative degli immigrati in Italia per lo sviluppo socio-economico e culturale dei paesi d’origine della migrazione, attraverso azioni di capacity building per gli immigrati e le loro associazioni intenzionati ad avviare progetti di co-sviluppo dall’Italia.

image005.jpg“Le attività di co-sviluppo degli immigrati, se attentamente progettate e realizzate, possono dare un forte contributo alla cooperazione internazionale, valorizzando proprio quei legami tra l’Italia e i paesi di origine e quella conoscenza che gli immigrati mantengono in vita” afferma José Angel Oropeza, direttore dell’Ufficio di Coordinamento per il Mediterraneo dell’OIM. “In tal senso il  corso intende migliorare le competenze organizzative delle associazioni, e accrescere le loro capacità progettuali.”

Nello specifico, il bando prevede la selezione di 20 membri di associazioni di migranti, che parteciperanno ad un percorso formativo diviso in 4 moduli: rafforzamento delle associazioni di migranti e degli strumenti di collaborazione tra associazioni, elementi di sviluppo sostenibile e co-sviluppo, elementi tecnici di progettazione di attività di cooperazione internazionale, metodologie di ricerca di partnership e finanziamenti.

“L’anno scorso la risposta dei migranti è stata estremamente positiva e siamo riusciti a lavorare efficacemente con persone provenienti da paesi e culture molto diverse tra loro, che hanno partecipato con grande impegno ed entusiasmo alle lezioni”, racconta Tana Anglana, Project Manager dell’OIM.

Il corso avrà una durata di 38 ore e le lezioni si svolgeranno durante i week end, per venire incontro alle esigenze degli immigrati lavoratori. L’iniziativa si concluderà il 5 Luglio con la consegna dei diplomi di partecipazione presso la sede della Provincia di Roma.

I requisiti per poter partecipare al corso sono elencati in modo dettagliato nello stesso bando : le domande di ammissione al corso dovranno essere presentate entro il 25 Maggio. 

Scarico il Bando "A.MI.CO" 2012

Scarica il Modulo di domanda


 Per informazioni:

Flavio Di Giacomo, OIM Roma,  Tel. +39 06  44 186 207,  Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 

 

 

 
< Prec.   Pros. >

La Guardia Costiera:"Salvare vite, una priorita'"

M&D WORKSHOP - Rome 2-3 October

logoitaliaeu.jpg
Scarica i materiali

MIDA Donne Somalia II

minors-pruma.jpg
Per saperne di più

Programma di Ritorno Volontario Assistito

Dati Istat sull'immigrazione in Italia

Cultural Shock

Migrazione e Diversita'

plural.pngPer saperne di più

Inviare le rimesse in patria

logo2.jpg
Per saperne di più

Progetto FIIT


RSS 2.0