Search

L'OIM oggi

Fondata nel 1951, l'OIM è la principale Organizzazione Intergovernativa in ambito migratorio.

-156 Stati Membri e 10 Stati osservatori.
- oltre 460 uffici nel mondo
- Personale operativo di oltre 6.690 unità e oltre 2.000 progetti attivi



L'OIM nel mondo

W3C Certification

CSS Valido!

Manuale Praesidium

praesidiumpub.jpg
Scarica il manuale

Rapporto OIM su Castelvolturno

castelvolturno.jpg
Scarica il rapporto

Cartografia dei Flussi Migratori Italia-Marocco

Inventario ICMPD/OIM

iom_banner2.jpg
   Missione OIM in Italia  


NEL 2013 OLTRE 45.000 MIGRANTI HANNO RISCHIATO LA VITA PER RAGGIUNGERE LE COSTE ITALIANE E MALTESI

lampedusa18.jpg23  gennaio 2014 -  Nel corso del 2013 sono stati quasi 45.000 i migranti che hanno rischiato la vita nel tentativo di raggiungere le coste italiane e maltesi. Oltre 42.900 sono sbarcati in Italia, 2.800 a Malta. Si tratta del numero più alto di arrivi registrato nei due paesi dal 2008 (ad eccezione dell’anno della crisi libica, il 2011). In Italia, le donne sbarcate sono state oltre 5.400, mentre i minori oltre 8.300 (5.200 non accompagnati). La maggior parte degli sbarchi ha interessato Lampedusa (14.700) e il territorio siracusano (14.300).

Leggi tutto...
 
L’OIM ROMA: 10 PROPOSTE PER PROMUOVERE UNA GESTIONE DELL’IMMIGRAZIONE IRREGOLARE CHE POSSA ESSERE PIÙ EFFICACE E RISPETTOSA DEI DIRITTI DEI MIGRANTI

dscn5648.jpg17  gennaio 2014 -  L’OIM Roma ha sviluppato 10 proposte per il superamento delle principali problematiche che caratterizzano il tema dell’immigrazione irregolare in Italia. Le proposte intendono contribuire alla risoluzione di alcune delle criticità legate alla gestione del fenomeno migratorio in Italia e sollevate dal recente dibattito politico e mediatico sui Centri di Identificazione ed Espulsione (CIE) e sul reato di immigrazione clandestina.

Leggi tutto...
 
L’OIM ROMA: EVITARE IL TRATTENIMENTO NEI CIE DI QUEI MIGRANTI CHE SONO DETENUTI E CHE POSSONO ESSERE IDENTIFICATI IN CARCERE

dscn5655.jpg23 dicembre 2013 -  Affrontare in maniera efficace la questione dei migranti che dopo aver scontato una pena in carcere vengono trasferiti nei Centri di Identificazione ed Espulsione (CIE) al solo fine di procedere a un’identificazione mai eseguita in prigione, e risolvere una serie di criticità rilevate all’interno dei Centri.Questo il tema sollevato dall’OIM Roma già oltre un anno fa con una lettera inviata agli allora Ministri dell’Interno, degli Esteri e della Giustizia italiani.

Leggi tutto...
 
GIORNATA INTERNAZIONALE DEL MIGRANTE 2013: È IL MOMENTO DI AGIRE PER SALVARE LE VITE DEI MIGRANTI IN SITUAZIONI DI PERICOLO

fotoimd.jpgGinevra 17 dicembre 2013 -  "Se la comunità internazionale non adotterà misure decisive per affrontare le cause della migrazione irregolare molti migranti continueranno a perdere la vita per mano di trafficanti. E' il momento di agire e di salvare le vite dei migranti, affinchè non muoiano nel tentativo di attraversare con modalità troppo rischiose confini divenuti sempre più difficili da varcare legalmente". Queste le dichiarazini del Direttore Generale OIM, l'amb. William Lacy Swing, in occasione della Giornata Internazionale del Migrante 2013.

Leggi tutto...
 
L’OIM ROMA DEDICA UN CONCERTO ALLA MEMORIA DEI MIGRANTI CHE HANNO PERSO LA VITA A LARGO DI LAMPEDUSA

mare.jpg12 dicembre 2013 - L’OIM Roma, insieme all’Accademia Filarmonica Romana, organizzano domani venerdi 13 dicembre un concerto “in memoria dei migranti che hanno perso la vita a largo di Lampedusa, nel Mediterraneo e in altri luoghi, nella ricerca di una vita migliore”. Il concerto avrà luogo a Roma presso la Basilica di Santa Maria del Popolo, alle ore 19.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>


Corso A.MI.CO 2015 a Napoli - Aperte le iscrizioni

gruppoa.mi.co2.jpg
Per saperne di più

Programma di Ritorno Volontario Assistito

Plural+ 2015

La Guardia Costiera:"Salvare vite, una priorita'"

MIDA Donne Somalia II (graduatoria finale progetti)

minors-pruma.jpg
Per saperne di più

Dati Istat sull'immigrazione in Italia

M&D WORKSHOP - Rome 2-3 October

logoitaliaeu.jpg
Scarica i materiali

Cultural Shock

Inviare le rimesse in patria

logo2.jpg
Per saperne di più

RSS 2.0