Search

L'OIM oggi

Fondata nel 1951, l'OIM è la principale Organizzazione Intergovernativa in ambito migratorio.

-155 Stati Membri e 11 Stati osservatori.
- oltre 460 uffici nel mondo
- Personale operativo di oltre 6.690 unità e oltre 2.000 progetti attivi

L'OIM in Italia

L'OIM nel mondo



Rapporto OIM sugli Stagionali

migranti_stagionali_riuniti_allalba_in_attesa_di_essere_prelevati__per_andare_a_lavorare_nei_campi_foto_mashid_mohadjerin.jpg
Scarica il rapporto

W3C Certification

CSS Valido!

Manuale Praesidium

praesidiumpub.jpg
Scarica il manuale

La campagna di sensibilizzazione sulla migrazione

Per saperne di più

Rapporto OIM su Castelvolturno

castelvolturno.jpg
Scarica il rapporto

Cartografia dei Flussi Migratori Italia-Marocco

Inventario ICMPD/OIM

iom_banner2.jpg
   Missione OIM in Italia  


IL CORDOGLIO DELL’OIM PER LA MORTE DI UN MIGRANTE GAMBIANO PRESSO IL CENTRO DI ACCOGLIENZA UMBERTO I DI SIRACUSA

Staff dell'OIM al porto di Augusta presta assistenza a migranti appena sbarcati 16 aprile 2014 - L’OIM Roma esprime cordoglio per la morte di Ebrima Jaiteh, un migrante gambiano sbarcato venerdi scorso ad Augusta a bordo di un mercantile impegnato nell’operazione Mare Nostrum. Il decesso è avvenuto presso il Centro di Accoglienza di Siracusa Umberto I  lunedì 14 aprile. Il ragazzo era stato segnalato dal personale OIM alle autorità sanitarie presenti al porto di Augusta, ma non era stato ricoverato. 

Leggi tutto...
 
INIZIA LUNEDI' PROSSIMO LA VISITA IN ITALIA DI UNA DELEGAZIONE DI ALTI RAPPRESENTANTI DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA EGIZIANO 

visitadelegazione.jpg10 aprile 2014 -  Una delegazione di 6 alti rappresentanti del Ministero della Giustizia egiziano condurrà una visita di studio in Italia la prossima settimana, dal 14 a 17 aprile. Lo scopo della visita dei delegati – che saranno accompagnati da rappresentanti dell’OIM Cairo e dell’OIM Roma - è di favorire lo scambio di buone pratiche con le autorità egiziane e italiane su vari aspetti delle gestione della migrazione, con un particolare focus sul tema della protezione dei migranti.

Leggi tutto...
 
PRESENTATO ALLE COMUNITÀ STRANIERE DI NAPOLI “INTERPRETO”, SERVIZIO DI MEDIAZIONE LINGUISTICO-CULTURALE CHE INTENDE FACILITARE L’ACCESSO DEI MIGRANTI AL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

logo_interpreto.jpg3 aprile 2014 -  Rappresentanti di comunità straniere, esponenti di istituzioni locali, personale diplomatico e operatori sanitari si sono incontrati martedi scorso a Napoli in occasione della presentazione di Interpreto, progetto di tutela sanitaria rivolto ai cittadini stranieri che intende facilitare l’accesso al Servizio Sanitario Nazionale tramite un servizio di mediazione linguistico-culturale.

Leggi tutto...
 
SI E' SVOLTA A ROMA LA PRIMA RIUNIONE DEL COMITATO DI ESPERTI DEL PROGETTO “PRUMA”

riunionepruma.jpg28 marzo 2014 -  Si è svolta ieri pomeriggio e stamattina a Roma la prima riunione del Comitato di Esperti del Progetto Pruma, iniziativa dedicata al ricongiungimento familiare dei minori non accompagnati. L’evento ha riunito rappresentanti degli uffici OIM coinvolti e i  partner di progetto: l'UNHCR) la Onlus Save the Children, Civico Zero Onlus, l’Ong greca Praksis, il British Refugee Council e l’ong tedesca Bund.-UMF.

Leggi tutto...
 
L’OIM ROMA: SONO OLTRE 4.000 LE PERSONE CHE STANNO SBARCANDO IN QUESTE ORE SULLE COSTE SICILIANE

oimbs.png19 marzo 2014 -  “I migranti che in queste ore stanno sbarcando sulle coste siciliane, compresa Lampedusa, potrebbero essere oltre 4.000. Le imbarcazioni provengono dalla Libia ed è la prima volta che si assiste a un'ondata di arrivi cosi consistente e concentrata in poche ore”, è quanto afferma oggi José Angel Oropeza, direttore dell’Ufficio di Coordinamento dell’OIM per il Mediterraneo, a commento dell’alto numero di arrivi via mare che sta interessando da ieri la Sicilia”.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>


Programma di Ritorno Volontario Assistito

L'OIM partner del Progetto Interpreto

logo_interpreto.jpg
  Per saperne di piu'

Dati Istat sull'immigrazione in Italia

Cultural Shock

Migrazione e Diversita'

plural.pngPer saperne di più

Inviare le rimesse in patria

logo2.jpg
Per saperne di più

Progetto FIIT


RSS 2.0