Search

L'OIM oggi

Fondata nel 1951, l'OIM è la principale Organizzazione Intergovernativa in ambito migratorio.

-156 Stati Membri e 10 Stati osservatori.
- oltre 460 uffici nel mondo
- Personale operativo di oltre 6.690 unità e oltre 2.000 progetti attivi

L'OIM in Italia

L'OIM nel mondo



Rapporto OIM sugli Stagionali

migranti_stagionali_riuniti_allalba_in_attesa_di_essere_prelevati__per_andare_a_lavorare_nei_campi_foto_mashid_mohadjerin.jpg
Scarica il rapporto

W3C Certification

CSS Valido!

Manuale Praesidium

praesidiumpub.jpg
Scarica il manuale

La campagna di sensibilizzazione sulla migrazione

Per saperne di più

Rapporto OIM su Castelvolturno

castelvolturno.jpg
Scarica il rapporto

Cartografia dei Flussi Migratori Italia-Marocco

Inventario ICMPD/OIM

iom_banner2.jpg
   Missione OIM in Italia  


GLI ARRIVI VIA MARE DEL 2014 SONO COMPOSTI PER QUASI LA METÀ DA SIRIANI ED ERITREI

lampedusa19june.jpg10  ottobre 2014 - Il flusso di migranti e richiedenti asilo arrivati in Italia via mare quest’anno è caratterizzato da una consistente presenza di Siriani (32,681) e di Eritrei (32,537). Il dato, aggiornato al 30 settembre e fornito dal Governo italiano, mostra come nell’ultimo mese i Siriani giunti via mare siano stati circa 9.000.

Leggi tutto...
 
L’OIM: QUASI 40.000 I MIGRANTI MORTI NEL MONDO DAL 2000

missingmigrantsproject2014_3_2.jpg 29 settembre 2014 - L’OIM presenta oggi il rapporto di “Fatal Journeys: Tracking lives lost during Migration,” la raccolta di dati più aggiornata al mondo relativamente ai decessi di migranti, per terra e per mare. Secondo le stime presentate nel rapporto, sono quasi 40.000 i migranti morti dal 2000: un dato preoccupante, per cui  l’OIM rivolge ai Governi di tutto il mondo un appello a contrastare questo fenomeno.“Il nostro messaggio è chiaro: tanti migranti stanno morendo,” afferma il Direttore Generale dell’OIM William Lacy Swing, “è arrivato il momento di fare di più che contare il numero delle vittime"

Leggi tutto...
 
  1. I PROGRAMMI DI FORMAZIONE E ORIENTAMENTO PRE-PARTENZA AL CENTRO DELLA CONFERENZA “HEADSTART”
headstart.jpg26 settembre 2014 - I corsi di formazione e orientamento pre-partenza rivolti agli stranieri svolgono un ruolo importante e facilitano il percorso di integrazione dei migranti nei paesi di destinazione. É questo il tema dibatutto nel corso del Worskhop “Headstart : Fostering Integration Before Departure”, organizzato dall’OIM e svoltosi mercoledi 24 e giovedi 25 settembre a Roma.
Leggi tutto...
 
L’OIM: SAREBBERO 500 I DISPERSI DEL NAUFRAGIO AL LARGO DI MALTA

dscn5671.jpg15 settembre 2014 - Sarebbero circa 500 i dispersi del naufragio avvenuto la scorsa settimana a 300 miglia al largo di Malta, e a causare l'incidente sarebbero stati gli stessi trafficanti, che - da una seconda imbarcazione - avrebbero di proposito fatto colare a picco il barcone con a bordo i migranti, con i quali era nato un violento scontro. Due sopravvissuti palestinesi, fuggiti da Gaza, hanno raccontato l'accaduto agli operatori OIM in Sicilia.

Leggi tutto...
 
MINORI NON ACCOMPAGNATI: L’OIM ROMA AVVIA LA QUARTA FASE DEL PROGETTO DI RINTRACCIO FAMILIARE

famiglia_in_pakistan.jpg7 agosto 2014 - E’ stata ufficialmente avviata a luglio la quarta fase del progetto: “Family Tracing - Indagini familiari: uno strumento a supporto dell’individuazione di soluzioni durevoli per il futuro dei minori stranieri non accompagnati, residenti in Italia, ivi compreso il ritorno volontario assistito.” Finanziato dal Ministero del Lavoro, il progetto promuove indagini conoscitive utili alla comprensione del contesto di origine del minore

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>


MIDA Donne Somalia II - Call for Proposals

minors-pruma.jpg
Per saperne di più

Programma di Ritorno Volontario Assistito

Dati Istat sull'immigrazione in Italia

Cultural Shock

Migrazione e Diversita'

plural.pngPer saperne di più

Inviare le rimesse in patria

logo2.jpg
Per saperne di più

Progetto FIIT


RSS 2.0